• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come superare l’esame di analisi Matematica

Quando ci si iscrive all’Università in una facoltà economica/scientifica (economia, matematica, fisica, ingegneria etc..), uno dei primi esami che bisogna  affrontare è quello di analisi matematica. E’ un esame fondamentale, di cui non  si può fare meno. Effettivamente non è un esame semplice, anche se molto dipende dalla facoltà in cui si è iscritti e soprattutto dal professore che tiene il corso. Provo comunque a darti dei consigli pratici che ti potranno aiutare nel superamento dell’esame:

Come superare l'esame di analisi Matematica

  • Prendi appunti durante la lezione e comincia a studiare analisi subito e in modo continuativo.  In questo modo via via che il corso prosegue ti verrà più facile capire le lezioni, i principi e le nozioni. Potrai già confrontarti con altri che faranno altrettanto ed eventualmente sarà più facile e meno timoroso chiedere spiegazioni e chiarimenti al docente (con il quale nel frattempo parlerai la stessa lingua). Inoltre  le spiegazioni del professore saranno fresche nella tua mente, e ciò ti faciliterà parecchio nell’apprendimento della materia.
  • Prepara bene la teoria prima di svolgere gli esercizi: calcolo di limiti, studi di funzione… Comprendere  a fondo i teoremi, definizioni e  dimostrazioni, renderà molto più semplice svolgere gli esercizi scritti.
  • Una volta studiata bene la teoria comincia a fare tanti esercizi. Puoi cominciare con gli  esercizi sui campi d’esistenza che sono fondamentali, e poi affrontare ” limiti” e “derivate”. I limiti sono  fondamentali e  ti permettono di vedere dove tende una funzione non definita nel campo d’esistenza e trovare di che genere sono i punti di non derivabilità. Usa il cervello quando calcoli un limite: ognuno è un caso specifico, e non c’è un metodo di risoluzione standard.
  • Preparati su libri diversi (da un unico libro potresti non capire e insistere su quello potrebbe farti perdere tempo). Se hai qualche dubbio, chiedi aiuto al docente (non vederlo come un entità superiore di cui aver timore), la sua funzione è anche questa..
  • Infine, e ripeto, prova a fare tanti e tanti esercizi e cerca su internet negli indirizzi della tua facoltà o del tuo corso gli esercizi di analisi degli  esami precedenti  con le varie soluzioni, vedrai che farai un ottimo esame…In bocca al lupo

1 Giudizi su "Come superare l'esame di analisi Matematica"

  1. Devo sostenere l’esame scritto di Analisi Matematica all’Unipegaso come faccio ad avere qualche traccia?

Rispondi a Harlen Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X