• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Il museo nella storia. Dallo «studiolo» alla raccolta pubblica

Una storia del museo rigorosa, vivace e ricca di illustrazioni, che a partire dalle collezioni rinascimentali e dal loro “allestimento” giunge a indagare le tendenze più recenti, segnate dall’entrata in campo dei grandi architetti e dalle esigenze di un pubblico informato e non indifferente alle lusinghe del marketing. Con uno sguardo che privilegia la situazione italiana ma si apre ampiamente al contesto europeo e internazionale, il libro rende conto delle diverse concezioni e tipologie di museo, esplorando realtà nuove e antiche, non esclusivamente artistiche. L’autrice integra il percorso storico con un approfondimento sulle vicende della tutela in Italia e sulle principali tappe legislative, e con una riflessione sulle funzioni del museo, oggi sempre più dibattute, anche in relazione alla forte competizione con le mostre.

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il museo nella storia. Dallo «studiolo» alla raccolta pubblica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X