Trading 212: Come Funziona, Bonus, Recensioni

Trading 212: Come Funziona, Bonus, Recensioni

Elenchiamo subito quali sono i pro e i contro nell’aprire un’account col broker Trading 212:
Pro:

  • Nessuna commissione su azioni ed Etf
  • Conto demo gratuito
  • Supervisione della FCA del regno unito
  • Deposito minimo di 1 euro
  • Bonus occasionale (a scadenza e variabile)

Contro:

  • Commissioni per il cambio valuta
  • Nessuna chat di assistenza, ma solo email
  • Commissioni sulle transazioni di CFD

Trading 212 Recensioni

Trading 212: Cos’è, Come Funziona, Recensione

Trading212 è un un broker online che appartiene a Trading 212 UK Ltd. Fondato in Bulgaria nel 2004, ma dal 2013 ha sede legale nel Regno Unito.
Trading 212 nasce con l’obiettivo di rendere il trading un’attività accessibile ai più e senza commissioni sul trading di azioni reali ed etf. Oggi, la sua app è una delle più scaricate in UK con più di 15.000.000 di download.

Trading 212 offre una piattaforma multi-asset che permette di operare sia su azioni e su ETF reali, sia  sui CFD.

Trading 212 è affidabile e sicuro?

Quando parliamo di affidabilità broker dobbiamo assicurarci che lo stesso sia in possesso delle regolari licenze per operare e che sia sottoposto alla vigilanza di un ente di controllo serio.
Inoltre dobbiamo aver chiaro come vengono tutelati i nostri fondi, soprattutto in previsione di un eventuale default del broker stesso.

Analizziamo questi due aspetti:

Trading 212 nasce in Bulgaria nel 2004 e possiamo quindi dire che vanta quasi un ventennio di esperienza nell’ambito dei servizi finanziari.

Trading 212 è  regolamentato e sottoposto al controllo sia della Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito che dalla Financial Supervision Commission (FSC) della Bulgaria.

Trading 212 aderisce al Financial Services Compensation Scheme (FSCS), ossia uno schema di compensazione degli investitori che garantisce fino a $ 85.000. Una vera e propria assicurazione che entra in campo nel momento in cui, il broker fosse impossibilitato a restituire i fondi al cliente.

I fondi dei clienti sono segregati presso istituti terzi il che vuol dire che, in caso di eventi particolarmente negativi per esempio il default, tali fondi non possono essere aggrediti da terze parti essendo, appunto, custoditi presso altri istituti.

Così come previsto dalle normative europee, ogni conto è protetto contro il bilancio negativo. Cioè, in caso si verifichino particolari condizioni di mercato tali da portare il saldo del broker in negativo, è il broker stesso che si fa carico di assorbire tale perdita.
In altre parole, con Trading 212 non si rischia di perdere più di quanto sia stato depositato sul conto.

Trading 212 pone anche molta attenzione alla sicurezza della piattaforma e alle informazioni personali. Per farlo ha affidato all’ente certificatore statunitense, la Security Metrics, il monitoraggio di applicazioni e infrastrutture che viene effettuato tramite penetration test e regolari scansioni.

Infine, un centro di sicurezza dedicato monitora e analizza il traffico ininterrottamente per rilevare in tempo reale eventuali criticità.

Dal punto di vista della sicurezza possiamo, quindi, concludere che Trading 212 possiede  requisiti idonei a garantire un adeguato livello di sicurezza ai propri clienti.

 

Trading 212: Come Funziona

Qual è la differenza tra il conto CFD e il conto Invest

Accedendo dall ‘app o da PC, si nota che ci sono due sezioni: “CFD” e “Invest”.

  • LEVA. Le differenze tra CFD e Invest sono molte, e la principale è  l’uso della leva con il trading di CFD. Questa leva ti consente di negoziare una quantità maggiore di unità rispetto a quella che il tuo capitale inizialmente depositato ti consentirebbe. Se utilizzi il conto Invest, acquisterai e venderai azioni senza l’uso della leva.
  • CATEGORIE DI INVESTIMENTI. Le categorie con cui puoi fare trading di CFD sono: FOREX, Azioni, Materie Prime, Indici ed ETF. Facendo trading di CFD non significa che detieni le attività sottostanti, ma in realtà stai speculando sul movimento dei prezzi di questi mercati. Con l’account ‘Invest’ invece, vieni in possesso di azioni ed ETF per frazioni o intere (dipende dal tuo budget) . Si trovano azioni ed ETF da (Regno Unito, USA, DE, NL e molti altri). Puoi darci un’occhiata cliccando qui.
  • VENDERE ALLO SCOPERTO. Negoziando con i CFD puoi andare anche in short, cioè vendere allo scoperto. Nella sezione Invest questa opzione non è consentita.

Qual è il deposito minimo per aprire un conto con Trading 212?

Per entrambe le tipologie di conto è previsto un deposito minimo iniziale molto basso.

Per il conto Invest il deposito minimo è di € 1 mentre per il conto CFD è di € 10.

 

Come Aprire un Conto con Trading 212

Puoi iniziare il processo di creazione di un conto di trading direttamente tramite il sito Web ufficiale qui o scaricando l’applicazione Trading 212 sul tuo dispositivo mobile.

I passaggi sono semplici:

  • Inserisci il tuo paese di residenza;
  • Scegli un tipo di conto: Invest o CFD;
  • Inserisci un’e-mail valida e una password sicura.

Per iniziare a investire, segui ancora qualche passaggio e verifica il conto.

Come verificare il conto?

Verificare e attivare un account è facile una volta che i documenti forniti soddisfano con successo i requisiti. Per attivare completamente il tuo conto di trading c’è bisogno dei seguenti documenti:

  • Copia di un documento di identità valido (i clienti con cittadinanza italiana o SEE  possono fornire un passaporto internazionale, una carta d’identità nazionale o una patente di guida, quelli fuori la SEE solo con passaporto).
  • Selfie (le immagini ritagliate, gli screenshot o qualsiasi documento con dati nascosti non sono accettabili).

 

Leggi l’articolo intero su InvestimentoInBorsa.com (Fonte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.