• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Classifica Università Censis 2014 – Facoltà Chimico-Farmaceutiche

Le facoltà Chimico-Farmaceutiche comprendono i corsi di laurea in Scienze e Tecnologie Chimiche e Scienze e Tecnologie Farmaceutiche. Nell’ultimo ventennio, le industrie della chimica e della farmaceutica sono state di vitale importanza per lo sviluppo, la crescita socio-economica e la competitività di ogni Paese. La figura professionale che proviene da tali processi formativi ha come applicazione elettiva il settore industriale farmaceutico, in quanto possiede l’insieme delle conoscenze teoriche e pratiche che permettono di affrontare l’intera sequenza del complesso processo multidisciplinare che, partendo dalla progettazione strutturale, porta alla produzione e al controllo del farmaco secondo le norme codificate nelle Farmacopee. Vediamo ora la classifica delle università italiane 2014 stilata come ogni anno dal Censis per quanto riguarda le facoltà chimico-farmaceutiche. Il punteggio finale va da 66 a 110 ed è il risultato della media di ciascun indicatore.

farmaceutico

I criteri utilizzati per la valutazione degli atenei sono i seguenti:

  • Servizi (numero pasti erogati/iscritti, numero di posti e contributi alloggio/iscritti residenti fuori regione);
  • Borse e Contributi (spesa degli atenei e degli enti del diritto allo studio per interventi a favore degli studenti/totale degli iscritti a.a. 2012-2013);
  • Strutture (posti aula/iscritti, posti nelle biblioteche/iscritti, posti nei laboratori scientifici/iscritti);
  • Web (punteggio assegnato ai siti internet degli atenei sulla base della funzionalità e dei contenuti);
  • Internazionalizzazione (iscritti stranieri/totale degli iscritti, studenti che nell’a.a. 2012-2013 hanno trascorso un periodo all’estero per studio o tirocinio/totale degli iscritti al netto degli immatricolati, studenti stranieri che nell’a.a. 2012-2013 hanno trascorso un periodo di studio presso l’ateneo/totale degli iscritti, spesa dell’ateneo e degli enti al diritto allo studio in favore della mobilità internazionale degli studenti/totale degli iscritti al netto degli immatricolati).
Classifica Università Censis 2014 – Facoltà Chimico-Farmaceutiche
Posizione Ateneo Valutazione
1 Firenze 98.0
2 Pavia
97.5
3 Siena
96.5
4 Bologna 93.5
5 Piemonte Orientale 92.0
6 Milano Bicocca 91.5
7 Sassari 90.5
  8= Perugia 89.5
  8= Torino 89.5
10 Genova 89.0
11 Urbino 88.5
  12= Trieste 88.0
  12= Padova 88.0
  14= Milano 86.5
  14= Ferrara 86.5
16 Modena/Reggio Emilia 86.0
17 Parma 85.5
18 Venezia “Ca’ Foscari” 84.5
19 Cagliari 84.0
20 Insubria 82.5
21 Roma “La Sapienza” 82.0
22 Roma “Tor Vergata” 81.0
  23= Arcavacata “Unical” 78.5
  23= Catania 78.5
  25= Pisa 77.5
  25= Camerino 77.5
  25= Napoli “Federico II” 77.5
28 Palermo 77.0
29 L’Aquila 76.5
30 Messina 74.5
  31= Salerno 73.5
  31= Napoli 2 – Caserta 73.5
33 Basilicata 72.5
34 Bari 67.0

0 Giudizi su "Classifica Università Censis 2014 - Facoltà Chimico-Farmaceutiche"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X