Classifica Università Censis 2014 – Facoltà Letterario-Umanistiche

Delle facoltà Letterario-Umanistiche fanno parte i corsi di laurea in Beni Culturali, Discipline delle Arti Figurative, della Musica, dello Spettacolo e Moda, Filosofia, Lettere, Storia e Tecnologie per la Conservazione e il Restauro dei Beni Culturali. Tali percorsi di studio forniscono una solida formazione di base (metodologica e storica) negli studi linguistici,filologici e letterari, ma anche i fondamenti essenziali della cultura letteraria, linguistica, storica, geografica ed artistica dell’età antica, medievale e moderna,anche attraverso la lettura e l’analisi di documenti e testi in lingua originale.I laureati delle facoltà Letterario-Umanistiche dovranno altresì possedere buona conoscenza,scritta e orale,di almeno una lingua dell’Unione Europea (oltre l’italiano) ed essere in grado di utilizzare i principali strumenti informatici e della comunicazione telematica negli specifici ambiti di competenza. I laureati di questi corsi saranno i futuri docenti di materie letterarie ma anche operatori che possano svolgere funzioni professionali di vario livello in enti pubblici e privati, nel campo del giornalismo e dell’editoria e nelle istituzioni che organizzano attività culturali od operano nel campo della conservazione e della fruizione dei beni culturali. Vediamo ora la classifica delle università italiane 2014 stilata come ogni anno dal Censis per quanto riguarda le facoltà Letterario-Umanistiche. Il punteggio finale va da 66 a 110 ed è il risultato della media di ciascun indicatore.

umanistico

I criteri utilizzati per la valutazione degli atenei sono i seguenti:

  • Servizi (numero pasti erogati/iscritti, numero di posti e contributi alloggio/iscritti residenti fuori regione);
  • Borse e Contributi (spesa degli atenei e degli enti del diritto allo studio per interventi a favore degli studenti/totale degli iscritti a.a. 2012-2013);
  • Strutture (posti aula/iscritti, posti nelle biblioteche/iscritti, posti nei laboratori scientifici/iscritti);
  • Web (punteggio assegnato ai siti internet degli atenei sulla base della funzionalità e dei contenuti);
  • Internazionalizzazione (iscritti stranieri/totale degli iscritti, studenti che nell’a.a. 2012-2013 hanno trascorso un periodo all’estero per studio o tirocinio/totale degli iscritti al netto degli immatricolati, studenti stranieri che nell’a.a. 2012-2013 hanno trascorso un periodo di studio presso l’ateneo/totale degli iscritti, spesa dell’ateneo e degli enti al diritto allo studio in favore della mobilità internazionale degli studenti/totale degli iscritti al netto degli immatricolati).
Classifica Università Censis 2014 – Facoltà Letterario-Umanistiche
Posizione Ateneo Valutazione
1 Siena 105.0
2 Bologna 101.5
3 Roma “Tor Vergata” 101.0
4 Urbino 100.5
5 Modena/Reggio Emilia 99.0
6 Venezia “Cà Foscari” 98.0
7 Trieste 97.5
8= Macerata 95.0
8= Pavia 95.0
10 Padova 94.0
11 Udine 92.0
12 Torino 90.0
13 Verona 88.5
14 Perugia 88.0
15 Genova 87.5
16= Trento 86.5
16= Ferrara 86.5
18 Milano 85.5
19= Firenze 84.0
19= Pisa 84.0
19= Tuscia 84.0
22= Sassari 83.0
22= Roma Tre 83.0
24 Parma 82.0
25 Salento 80.0
26 Roma “La Sapienza” 79.5
27 Cagliari 79.0
28 Chieti e Pescara 77.0
29 Catania 76.0
30 Napoli “Federico II” 74.5
31 Calabria 74.0
32 Palermo 73.5
33 Cassino 72.5
34 Messina 72.0
35 Bari 70.5
36 Salerno 70.0

Un pensiero su “Classifica Università Censis 2014 – Facoltà Letterario-Umanistiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.