• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

l’imprenditoria passa dall’Università

Colori che vorrebbero avere successo nell’ambito dell’imprenditorìa dovrebbero andare in un’università specifica o comunque scegliere una facoltà economica/finanziaria. L’educazione all’imprenditorialità dà la giusta conoscenza e capacità a quegli studenti che vorrebbero intraprendere un’attività autonoma. E’ quanto dicono molti esperti del settore affermando che in generale chi sceglie una facoltà economica ha 10 volte tanto più probabilità di avere successo nel mettere sù e gestire un’attività rispetto a chi ne sceglie un’altra.

 Molti credono che lo spirito imprenditoriale è innato e non viene creato, cioè, molte persone sono già predisposte ad assumersi responsabilità economiche derivanti da attività, o ad avere fiuto negli affari, senza dovere necessariamnte prendersi una laurea in economia. Certamente, tuttavia, non dovremmo mettere da parte il grande aiuto che viene dato anche a chi ha fiuto imprenditoriale, nell’imparare come gestire un’azienda, capire gli aspetti finanziari di un’azienda e capire come si fa un “business planning”. Quando si tratta di un’attività imprenditoriale, magari con dipendenti, non basta mai affidarsi al proprio fiuto o alla fortuna.

1 Giudizi su "l'imprenditoria passa dall'Università"

  1. mi sembra giusto portare in un seminario esempi pratici… anche pe chi vuole creare un attività, esempi pratici, non tante parole
    http://www.slideshare.net/tizianomotti

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X