Classifica Censis Università 2012/2013 – Facoltà di Architettura

La facoltà di Architettura abbraccia svariati ambiti lavorativi: dalla progettazione di edifici e centri urbani alla pianificazione del territorio, fino alla realizzazione di oggetti di uso comune e l’arredamento. Lo studio di questa materia presuppone un’articolata offerta didattica: tuttavia esistono delle “materie pilastro” comuni a tutti gli indirizzi proposti, tra cui urbanistica, fisica, matematica e storia dell’architettura. Con il conseguimento di una laurea in Architettura si diventa dei progettisti sia nel campo della libera professione che negli enti locali che si occupano di architettura, urbanistica, disegno industriale, arredamento, grafica, pianificazione territoriale e ambientale, professionisti per l’analisi di strutture urbane, territoriali e ambientali e per la programmazione, gestione e valutazione delle trasformazioni delle città e del territorio. Ma una laurea in Architettura può essere utile anche per quelle professioni legate alla scenografia e alla comunicazione visiva (teatrale, cinematografica, televisiva ed urbana), ma permette anche di poter sostenere l’esame di Stato per l’iscrizione all’albo degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori.

Di seguito le 22 posizioni delle Università pubbliche della facoltà di architettura secondo la classifica Censis 2012-2013. La classifica è stata preparata sulla base di 4 indicatori di valutazione (produttività, ricerca, didattica e rapporti internazionali). Il punteggio finale va da 66 a 110 ed è il risultato della media di ciascun indicatore.

Facolta’ Architettura – Classifica Censis 2012-2013
Posizione Ateneo Valutazione
1 Ferrara 102.0
2 Sassari 99.8
3 Venezia-IUAV 99.0
4 Bologna 98.0
5 Milano-Politecnico 94.0
6 Trieste 88.8
7 Napoli 2- Caserta 87.5
8 Genova 86.5
9 Torino-Politecnico 85.8
10 Roma 3 85,0
11 Chieti 84.3
12 Cagliari 84.0
13 Firenze 82.8
14 Bari-Politecnico 78.8
15 Roma 1 – La Sapienza 2 77.5
16 Parma 77.3
17 Napoli 1 – Federico II 77.0
18 Camerino 76.5
19= Catania 75.8
19= Basilicata 75.8
21= Palermo 74.5
21= Roma 1 – La Sapienza 1 74.5

Rispetto al 2011, hanno guadagnato molte posizioni Napoli 2-Caserta e Chieti (che erano, rispettivamente, 14° e 17°), mentre Camerino perde addirittura 8 posizioni (l’anno scorso era al 10° posto!).

3 Giudizi su "Classifica Censis Università 2012/2013 - Facoltà di Architettura"

  1. Salve a tutti, sono una studentessa di Ingegneria edile-architettura dell’Università della Basilicata. Mi sono immatricolata nel 2008, il primo anno di istituzione del suddetto corso di laurea. Mi chiedevo come è stato valutato il mio indirizzo di laurea in merito alla produttività, indicatore indispensabile per la classifica evidenziato, poiche’ nessuno dei miei colleghi,me compresa, essendo una laurea quinquennale magistrale,ha ancora conseguito il titolo.
    Ringrazio anticipatamente chi mi fornirà dovute delucidazioni!

  2. @Angela qual è la tua domanda…non si capisce!

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X