• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Classifica Università Italiane 2014 Per Didattica e Ricerca

Qualche giorno fa su Il Sole 24 Ore è stata pubblicata una classifica molto interessante che misurava le performance raggiunte da tutti gli atenei italiani (statali e non) per quel che riguarda la Didattica e la Ricerca. I dati raccolti fanno capire nel dettaglio i principali aspetti dell’attività delle università nostrane, così da offrire a studenti e famiglie una guida completa in grado di determinare una scelta universitaria il più possibile efficace e consapevole. Una delle novità introdotte quest’anno è che gli indicatori utilizzati nella ricerca, rispetto ai quelli delle edizioni precedenti, offrono un quadro più ricco, articolato e veritiero. Per quel che riguarda la Didattica, oltre agli indicatori tradizionali delle scorse edizioni (dalla capacità dell’ateneo di attrarre iscritti da altre regioni al tasso di occupazione dei laureati in ogni università), le classifiche indagano su nuovi fattori, a partire dalla struttura docente garantita da ogni università al giudizio con cui i laureandi di tutti i corsi valutano l’esperienza che stanno portando a termine. E’ stato dato ampio spazio anche a quei fenomeni più attuali riguardanti l’organizzazione universitaria: infatti, di ogni ateneo, sono state prese in considerazione le esperienze all’estero assicurate in media agli studenti, il rapporto con le imprese calcolato in base all’incidenza dei crediti formativi ottenuti negli stage, la struttura dei docenti nelle attività di base e caratterizzanti e il tasso di copertura delle borse di studio. Per quel che riguarda invece la Ricerca, sono state prese in considerazione le valutazioni fatte dall’Anvur (Agenzia di Valutazione Nazionale del Sistema Universitario) e mostra i risultati ottenuti da ogni ateneo nella valutazione dei “prodotti di ricerca”. Nel dettaglio, i criteri di valutazione sono i seguenti:

Didattica

  • Attrattività (% di immatricolati fuori Regione sul totale immatricolati).
  • Sostenibilità (numero medio di docenti nelle attività di base e caratterizzanti per corso di laurea).
  • Stage (% di crediti ottenuti in stage sul totale).
  • Mobilità internazionale (% di crediti ottenuti all’estero sul totale).
  • Borse di studio (% di idonei che hanno ottenuto la borsa di studio).
  • Dispersione (% di immatricolati iscritti al secondo anno nella stessa università).
  • Efficacia (% studenti inattivi).
  • Soddisfazione (giudizio dei laureandi sui corsi di studio).
  • Occupazione (tasso di studenti in cerca di lavoro ad un anno dal titolo).

Ricerca

  • Fondi esterni (capacità di attrazione di risorse per progetti di Ricerca).
  • Ricerca (giudizi ottenuti dai prodotti di ricerca nella valutazione Anvur).
  • Alta formazione (giudizi ottenuti dall’alta formazione nella valutazione Anvur).

Classifica

Vediamo ora la classifica 2014 dei migliori atenei statali e non statali per la Didattica e la Ricerca.

Classifica Università 2014 Per Didattica e Ricerca (statali)

POSIZIONE  ATENEO PUNTEGGIO
1=
84
1=
84
3
79
4
78
5
76
6
75
7=
73
7=
73
7=
73
7=
73
11
72
12
71
13
70
14
68
15
66
16
65
17
63
18
62
19
61
20
60
21
59
22=
58
22=
58
24=
56
24=
56
26=
55
26=
55
28=
53
28=
53
30
51
31
50
32=
49
32=
49
34=
48
34=
48
34=
48
37
46
38=
45
38=
45
40=
40
40=
40
42
39
43
39
44
38
45
37
46
36
47=
36
47=
36
49=
35
49=
35
51
34
52
33
53=
32
53=
32
53=
32
56
31
57
30
58=
29
58=
29
58=
29
61
11

Classifica Università Italiane 2014 Per Didattica e Ricerca (non statali)

POSIZIONE  ATENEO PUNTEGGIO
1
87
2=
81
2=
81
4
68
5
67
6
61
7=
53
7=
53
9
47
10
46
11
45
12
40
13
38
14
33
15
30
16
27

Un quadro più dettagliato di questa classifica è consultabile sul sito de Il Sole 24 Ore

0 Giudizi su "Classifica Università Italiane 2014 Per Didattica e Ricerca"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X