• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come scrivere una domanda di lavoro tramite mail

Come riuscire ad attirare l’attenzione su una mail che inviate per cercare lavoro? ecco alcune istruzioni per rendere più accattivante la vostra comunicazione:

1) inserite nell’oggetto della mail il vostro nome, per fare in modo che il selezionatore si ricordi più facilmente il vostro nominativo.
2) indirizzate l’e-mail ad una persona specifica, come, ad esempio, il responsabile delle risorse umane o il reclutatore che ha pubblicato l’annuncio a cui avete risposto.
3) Nell’email presentarsi al selezionatore con il nome completo.
4) Terminate la mail dicendo al reclutatore che resterete in attesa di un suo riscontro e che avete molta voglia di mettervi alla prova con il nuovo lavoro. Ricordatevi sempre di indicare il numero di telefono e gli orari in cui preferireste essere contattati per fissare un colloquio conoscitivo.
5) Eseguite sempre il controllo ortografico della mail.
6) Se non riceverete risposta entro un paio di settimane, rivolgetevi ad una nuova ricerca di lavoro.
candidatura via emailParticolarmente interessante e sempre più diffusa è la follow up e-mail, da scrivere pochi giorni dopo (3 o 5 giorni indicativamente) avere inviato la propria candidatura o dopo avere fatto un colloquio: questo sembra essere un utile strumento per aumentare le vostre probabilità di farvi assumere, dandovi un vantaggio sugli altri candidati.
Ci sono tre principali vantaggi che una follow-up mail è in grado di fornire:

1. Si rinfresca la memoria del datore di lavoro in merito alla propria richiesta.
2. Dà l’occasione per ribadire i propri punti di forza in merito al posto di lavoro richiesto.
3. Dimostra il proprio reale interesse al lavoro e dimostra la propria fiducia in sé stessi.

Ci sono alcune cose importanti da ricordare quando si scrive una mail di follow-up:

1. Deve essere breve e semplice.

2. Grammaticalmente ed ortograficamente corretta.

3. Non apparite disperati.

4. Siate educati.

5. Astenersi dalla negatività.
6. Evidenziate i propri punti di forza ed esperienza, senza ripetere l’elenco delle proprie competenze come indicato nel CV (già in possesso del vostro selezionatore).

3 Giudizi su "Come scrivere una domanda di lavoro tramite mail"

  1. queste informazioni sono state molto utili!Grazie 🙂

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X