• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come sopravvivere ad un party universitario

Essere invitato alla prima festa universitaria è un buon motivo per festeggiare, ma per festeggiamenti non si intende fare la verticale su un fusto di birra. I party universitari possono essere il luogo ideale per condividere qualche risata con gli amici o conoscere una persona speciale, ma sono anche carichi di potenziali rischi. Se non si eccede con l’assunzione di alcol, se si viaggia in gruppo, si lascia la festa ad un orario decente e ci si veste coscienziosamente, si può godere meglio la festa.

Non esagerate con l’alcol

L’alcol è un appuntamento fisso in molti party universitari. Limitate l’assunzione a uno o due drink durante tutta la festa. Bevete acqua prima e dopo la festa per restare idratati e ricordatevi di mangiare cibo a sufficienza. Per ridurre gli effetti di un eventuale sbornia, mantenetevi idratati sia la sera della festa che la mattina successiva con acqua e brodo. Evitate di prendere antidolorifici per diminuire le probabilità di avere mal di testa perché possono danneggiare ulteriormente il fegato.

Muovetevi in gruppo

Partecipare a un party universitario con un gruppo di amici è una idea intelligente, soprattutto se avete amici che mantengono il loro consumo di alcol ad un livello moderato. Se qualcuno vuole tornare presto a casa, non fatelo rientrare da solo, accompagnatelo. Durante la festa, non lasciate mai incustodito il vostro drink e, se necessario, date il vostro drink ad un amico fidato se per esempio avete bisogno di andare in bagno. Se avete la macchina e quindi  dovete guidare per tornare a casa, lasciate guidare qualche amico sobrio o se dovete rientrare in taxi lasciate che qualcuno lo chiami per voi.

party universitarioIl party senza fine

Il guastafeste di turno vuole rientrare a casa ma la tentazione di rimanere alla festa fino alle prime luci dell’alba è sempre tanta, soprattutto se si è sicuri che andando via prima si rischi di perdere qualcosa di memorabile. Poche cose positive, tuttavia, avvengono nelle prime ore del mattino. Lasciare il party intorno alle 2 di notte non vi è mai piaciuto, specialmente quando le cose iniziano a farsi interessanti. Tornare a casa presto ha i suoi vantaggi, specialmente quando la festa diventa troppo rumorosa e i vicini iniziano a chiamare la polizia. Se sarete fuori dal party prima del loro arrivo sarete grati al vostro amico per avervi costretto ad abbandonare la casa prima di aver visto i lampeggianti blu.

Scegliete un abbigliamento adeguato

Anche se volete impressionare qualcuno, evitate di arrivare alla festa in abiti troppo osé. Se non desiderate essere oggetto di pettegolezzi o  inopportuni complimenti vestitevi in modo adeguato facendo attenzione quando scegliete i vestiti per la festa. Nell’era degli smartphone qualche malintenzionato potrebbe rubarvi qualche scatto inopportuno e caricarlo sui social. Inoltre, è anche importante coprirsi bene se state frequentando una festa durante i mesi invernali, il ritorno a tarda notte può farvi ammalare. Se volete indossare un abito da sera, aggiungete collant, stivali, sciarpa e cappotto.

In ogni caso divertitevi!!

0 Giudizi su "Come sopravvivere ad un party universitario"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X