• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Corsi online per infermieri e infermieri pediatrici

L’infermiere professionale è un operatore delle professioni sanitarie, responsabile dell’assistenza generale infermieristica, che svolge con autonomia professionale attività dirette alla promozione della salute individuale e collettiva, alla prevenzione dei fattori di rischio e alla cura delle malattie e delle disabilità, espletando tutte le funzioni previste dal D. M. 739 del 14 settembre 1994 e successive integrazioni e modificazioni e dallo specifico codice deontologico. Può svolgere la sua attività professionale in strutture sanitarie pubbliche o private, nella comunità, in regime di dipendenza o da libero professionista. L’infermiere professionale, oggi, è una delle figure più richieste sul mercato del lavoro! Ma è altrettanto importante che il neolaureato in infermieristica sia anche più qualificato e specializzato per adattarsi maggiormente alle nuove richieste del mondo del lavoro. Così, nell’articolo di oggi, vorrei proporvi alcuni dei migliori corsi online destinati sia agli infermieri semplici che a quelli pediatrici: tutti i corsi Fad presenti in questo elenco sono fruibili online attraverso la piattaforma EcmCampus. I relativi crediti ECM sono rilasciati dalla Fondazione IRCCS Ca’ Granda – Ospedale Maggiore Policlinico.

1. Pensiamoci prima: procreazione responsabile, rischio riproduttivo e consulenza preconcezionale.

Il corso Pensiamoci prima: procreazione responsabile, rischio riproduttivo e consulenza preconcezionale è stato realizzato dalla Fondazione IRCCS Ca’ Granda – Ospedale Maggiore Policlinico in collaborazione con “ICBD – Alessandra Lisi International Centre on Birth Defects and Prematurity”. Il corso è basato su un particolare studio scientifico: infatti, è dimostrato che le cure pre-concezionali ed in particolare alcuni specifici interventi insieme alla promozione di un buono stato di salute materna prima del concepimento e nelle prime settimane dello sviluppo embrionale, consentono di ridurre la frequenza di alcuni eventi patologici. La formazione degli operatori sanitari che, a vario titolo, sono a contatto con la donna o coppia che desidera procreare sarà essenziale per favorire un’adeguata e costante attenzione allo stato di salute, stile di vita e corretta alimentazione sin dal periodo pre-concezionale in quanto questo influenza il successo del concepimento e la normalità dello sviluppo embrionale.

COSTO: € 90 (IVA incl.)

CREDITI: 20

DESTINATARI: infermieri e infermieri pediatrici

DURATA: 13 ore

2. Nutrizione, Salute e Benessere

L’alimentazione è, assieme al nostro stile di vita, fortemente correlata a numerose malattie cronico-degenerative, in particolare l’infarto, l’ictus e ad alcune forme neoplastiche come il diabete, l’ipertensione, l’osteoporosi, l’anemia, la gotta, la sindrome metabolica e tante altre, raffreddore e influenza comprese. Il corso mira a fornire a tutti i professionisti interessati, una serie di elementi di valutazione chiari e facilmente trasferibili a una più vasta platea di pazienti/clienti del sistema sanitario, a sostegno delle iniziative nazionali e locali di educazione alimentare, prevenzione primaria e, in definitiva, riduzione delle spese sanitarie, fortemente concentrate negli ultimi anni di vita.

COSTO: € 67,50 (IVA incl.)

CREDITI: 15

DESTINATARI: infermieri e infermieri pediatrici

L’attribuzione dei crediti avverrà al superamento del test finale, che potrà essere eseguito direttamente online al termine della lettura. Il relativo attestato viene generato sempre online al superamento del test (almeno 75% di risposte esatte). Il test può essere ripetuto senza limite al numero di tentativi. Il rilascio dei crediti ECM è subordinato unicamente al superamento dell’esame online.

3. Check up salute: fattori di rischio, analisi di laboratorio e prevenzione personalizzata

L’efficacia delle campagne per la promozione degli stili di vita riconosciuti come più “salutari” è però spesso limitata dalla difficoltà che le singole persone incontrano, nell’estrema varietà di condizioni e stili di vita individuali, a riconoscere come applicabile alla propria esperienza personale i risultati degli studi epidemiologici. Essenziale, a questo scopo, sarà l’individuazione per ogni patologia di una serie di specifici “indicatori di rischio individuale” in grado di consentire a ciascuno il controllo del proprio stato di salute su basi quanto più possibili oggettive. Le analisi del sangue, delle urine e delle feci sono oggi, con la misura della pressione sanguigna strumenti essenziali di prevenzione primaria, diagnosi precoce e monitoraggio della salute. Il corso è rivolto a tutte le professioni sanitarie e intende fornire nozioni basate sulle più recenti evidenze scientifiche chiaramente documentate in merito all’uso razionale e “personalizzato” dei dati provenienti dai più comuni esami di laboratorio dei quali un numero via via crescente è prospetticamente disponibile anche come strumento di autoanalisi direttamente in farmacia.

COSTO: € 162 (IVA incl.)

CREDITI: 36

DESTINATARI: infermieri e infermieri pediatrici

DURATA: 24 ore

4. Il dolore toracico: guida alla gestione teorico-pratica. Diagnostica differenziale e gestione clinica: Il punto di vista del pneumologo.

La collana di corsi FAD “Il dolore toracico: guida alla gestione teorico-pratica” è stata realizzata dall’INSTITUTO SANTORIANA-FONDAZIONE COMEL.

La collana è composta dai 3 corsi indipendenti per un totale di 31,5 crediti:

  1. Diagnostica differenziale e gestione clinica: Il punto di vista del Pneumologo (7,5 crediti)
  2. Diagnostica differenziale e gestione clinica: Il punto di vista del Cardiologo (12 crediti)
  3. Diagnostica differenziale e gestione clinica: Il punto di vista dell’Internista (12 crediti)

Questi 3 corsi, anche fruibili individualmente, sono tra loro complementari, accessibili all’interno della medesima piattaforma e prodotti sulla base di un progetto didattico coordinato. Il dolore toracico oltre a spaventare e preoccupare il paziente, preoccupa anche i medici in quanto non è sempre possibile una diagnostica differenziale con ausili tecnico-diagnostici. Lo scopo del corso è di fornire al medico sul territorio, ma anche al personale sanitario, una guida alla diagnostica differenziale del dolore toracico, per valutare quando fare intervenire i supporti di emergenza e come gestirlo nell’attesa. Il punto di vista e i suggerimenti degli specialisti cardiologo, pneumologo ed internista e i “trucchi del mestiere”, possono aiutare il medico a gestire la toracalgia nelle situazioni in cui il raggiungere l’ospedale può diventare difficile.

DESTINATARI: infermiere pediatrico

CREDITI: 31,5 (totali)

5. Violenza sessuale e violenza domestica: protocolli sanitari e relazione di aiuto

Lo stereotipo di violenza, comune tra gli operatori socio-sanitari, è quella di un grave reato, ma relativamente poco frequente. Anche per questo si tende a non riconoscerla come problema, alla stregua delle malattie molto rare. Purtroppo i dati sulla diffusione della violenza sia domestica sia da parte di persone conosciute alle vittime, dimostrano il contrario. Secondo una recente Indagine Istat (“Violenza e i maltrattamenti contro le donne dentro e fuori la famiglia”) su un campione di donne di età tra i 16 e i 70 anni , quasi una su tre ha subito almeno una violenza fisica o sessuale nel corso della vita. A seguito dell’entrata in vigore nel 1996 della legge 66/96 sono stati istituiti in alcune città Pronto Soccorsi dedicati a questi a queste problematiche. Tra questi il Soccorso Violenza Sessuale (SVS) di Milano – presso la Clinica Mangiagalli, Fondazione Policlinico, attualmente riconosciuto come “Centro di riferimento regionale della Lombardia per i problemi della violenza sessuale alle donne e ai minori”. Il corso si propone di far conoscere all’allievo le dimensioni e caratteristiche dei fenomeni di violenza, le norme e le “buone pratiche” per il trattamento appropriato dei casi di violenza e di far acquisire consapevolezza delle competenze e dei ruoli degli operatori sanitari in materia di accoglienza delle vittime di violenza ed abuso sessuale.
Diffondere la cultura clinico-assistenziale e le relative modalità operative nell’ottica della sinergia di interventi proposti alle vittime di violenza ed abuso.

COSTO: € 24,14 (IVA incl.)

CREDITI: 14

DESTINATARI: infermieri e infermieri pediatrici

Per maggiori informazioni sui corsi online attivati, consultate il sito EcmCampus.

0 Giudizi su "Corsi online per infermieri e infermieri pediatrici"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X