• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Elenco Università che hanno attivato i TFA (Tirocini Formativi Attivi)

Il TFA (Tirocinio Formativo Attivo) è un corso di preparazione all’insegnamento di durata annuale istituito dalle università e che attribuisce, all’esito di un esame finale, il titolo di abilitazione all’insegnamento in una delle classi di concorso prevista dal D.M. n. 39 del 1998. L’esame finale viene sostenuto davanti ad una commissione mista composta da docenti universitari, un insegnante “tutor” in ruolo presso gli istituti scolastici e un rappresentante dell’Ufficio Scolastico Regionale (USR) o del MIUR. Il suo superamento consente di ottenere l’abilitazione all’insegnamento in una delle classi di abilitazione previste
dal DM 39/1998 e dal DM 22/2005, sino a quando tali decreti non saranno sostituiti. Il TFA è attivato per ciascuna classe di abilitazione secondo il fabbisogno. Il Tirocinio Formativo Attivo è costituito da tre gruppi di attività:

  1. insegnamenti di materie psico-pedagogiche e di scienze dell’educazione;
  2. un tirocinio svolto a scuola sotto la guida di un insegnante tutor, comprendente una fase osservativa e una fase di insegnamento attivo;
  3. insegnamenti di didattiche disciplinari che vengono svolti in un contesto di laboratorio volto a stabilire una stretta relazione tra l’approccio disciplinare e l’approccio didattico. A questo scopo, nei laboratori, è prevista una collaborazione tra docenti universitari (che li dirigono) e gli insegnanti tutor.

L’attività di tirocinio nella scuola termina con l’elaborazione di una relazione di tirocinio di cui è relatore un docente universitario e correlatore l’insegnante tutor che ha seguito da vicino l’attività di tirocinio. Alle selezioni per l’accesso ai primi bandi al Tirocinio Formativo Attivo possono accedere coloro che entro la data di presentazione della domanda di iscrizione al test nazionale siano in possesso:

  • di una laurea del vecchio ordinamento riconosciuta dal D.M. 39/98 e degli eventuali esami richiesti per poter avere accesso all’insegnamento;
  • di una laurea del nuovo ordinamento specialistica o magistrale riconosciuta dal D.M. n. 22/2005 e degli eventuali crediti formativi per poter avere accesso all’insegnamento;
  • del diploma ISEF, già valido per l’accesso all’insegnamento di educazione fisica, per i TFA di Scienze Motorie.

Prima di pubblicarvi l’elenco delle università che hanno attivato i TFA, ci tengo ad esprimere un parere personale sull’argomento. Come la SSIS, anche i TFA rappresentano solo dei grandi regali alle università! Infatti, a cifre molto alte, si avrà in cambio (il più delle volte!) solo dei corsi organizzati all’ultimo momento, senza la minima cura e spesso con docenti non proprio competenti sulla materia assegnata! Iniziamo con il dire che al TFA si può accedere (oltre ai requisiti sopra citati) pagando due tasse distinte, tra cui una che oscilla fra i 100-150 euro  e che serve SOLO a pagare i test d’ingresso! Vi è poi una seconda tassa, che è praticamente il costo del TFA vero e proprio e che varia dai 2000 ai 3000 euro, a discrezione degli atenei. In entrambi i casi, i costi appaiono decisamente esagerati, soprattutto nel caso del test di ingresso. Come sempre, si cerca di speculare (e guadagnare!) sulla pelle dei più deboli, in questo caso gli insegnanti precari!

Beh, senza dilungarci troppo, vediamo ora l’elenco degli atenei che hanno attivato corsi di TFA, divisi per regioni:

Abruzzo

Basilicata

Calabria

Campania

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Liguria

Lombardia

Marche

Molise

Piemonte

Puglia

Sardegna

Sicilia

Toscana

Trentino Alto Adige

Umbria

Veneto

0 Giudizi su "Elenco Università che hanno attivato i TFA (Tirocini Formativi Attivi)"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X