• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Studiare nel Regno Unito

Il Regno Unito è un’isola relativamente piccola, fredda e piovosa….ma, in termini di popolarità negli studenti internazionali, è dietro solo ai ben più grandi Stati Uniti! Così, qual è il segreto che si cela dietro all’appeal del Regno Unito fra gli studenti universitari di tutto il mondo? Beh, un ovvio punto di partenza potrebbe essere le sue università. In particolare, l’Università di Cambridge è, secondo la classifica QS World University Rankings 2012, la seconda migliore al mondo! Ma non esiste solo Cambridge: vi è anche l’Università di Oxford, di dimensioni un pò più grandi e numero 5 al mondo. Infatti, al di là delle quattro università britanniche che sono nelle prime 10 posizioni mondiali, ci sono un totale di 30 università britanniche nella top 200 e 55 nella top 700! Una carenza di opzioni di studio, quindi, non sarà mai un problema nel Regno Unito. Ma trovare l’università giusta, per lo studente, non sarà l’unica considerazione da fare.

studiare nel regno unitoIl Regno Unito ha molto altro da offrire. Un bel pò, a quanto pare! Tutti e quattro gli Stati che lo compongono (Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del Nord, per chi non lo sapesse!) godono di aree di straordinaria bellezza naturale e un grande passato storico: ciò significa che non c’è carenza di storia, che è anche evidenziato nei costumi idiosincratici e nelle tante tradizioni che la contraddistinguono. E, ovunque voi siate, le dimensioni relativamente ridotte del paese significano anche che si può facilmente salire su un treno o su di un auto (basta ricordarsi di guidare a sinistra…!!) e spostarsi da una parte all’altra anche in meno di un’ora! Anche culturalmente…..c’è molto da fare: Londra è una delle capitali mondiali della moda, con musei importanti ricchi di tanti cimeli di rilevanza storica e culturale, senza contare che la città è piena di piccoli locali caratteristici con della ottima musica dal vivo. Quindi dovrebbe essere molto facile trovare delle attività culturali che facciano al caso vostro. E se avete voglia di qualcosa di un pò meno impegnativo per la mente, potete abbracciare la passione nazionale per lo sport (calcio, rugby, cricket, pugilato, sport motoristici e tennis tra gli altri) o il classico passatempo britannico: andare in un pub caratteristico a bere della buona birra con gli amici (senza esagerare, eh?!!). E anche la discutibile cucina tradizionale britannica ha subìto una sorta di rinascita in questi ultimi anni: non si dovranno più temere la carne dura e le verdure bollite!!

Ammissione/Entrata/Requisiti Visto

Il Regno Unito si avvale di un servizio centralizzato di ammissione per gli studenti attraverso al quale sarà necessario rivolgersi se si desidera frequentare un’università britannica. Le Università, ovviamente, decidono le ammissioni “in proprio” e tutte le domande che non riguardano direttamente gli aspetti tecnici dell’ammissione devono essere indirizzate alle istituzioni interessate. L’ammissione stessa e tutte le comunicazioni che la riguardano, tuttavia, verranno trattate dall’UCAS (il dipartimento universitario che si occupa delle ammissioni). Le scadenze e le modalità tecniche della vostra ammissione variano a seconda del paese da cui provenite, in modo da facilitare il vostro percorso di studi nel Regno Unito.

Tasse e obblighi di visto possono variare a seconda del paese di provenienza:

Studenti provenienti dalla CEE (Comunità Economica Europea) + Svizzera

  • Le tasse sono le stesse degli studenti locali, con una media di circa 10000 con un massimo di 10.700 Euro all’anno.
  • Permesso di soggiorno automatico in caso di accettazione su un corso universitario riconosciuto (sarà possibile richiedere un Certificato di Residenza opzionale).

Studenti non provenienti dalla CEE

  • Le tasse sono fissate dalle università, con una media di circa 15.200 Euro all’anno, senza limite massimo.
  • Si deve richiedere un visto Tier 4 attraverso le autorità britanniche in materia di immigrazione nel paese di origine.
  • Per ottenere un visto si deve essere accettati a frequentare un corso e avere abbastanza soldi per coprire le spese di soggiorno: le tasse d’iscrizione ammontano a più £ 600 al mese (circa 743 Euro), che salgono a 800 £ a Londra (circa 991 Euro). Avrete bisogno di abbastanza soldi per nove mesi. L’affitto pagato per l’università in anticipo potrà essere detratto, ma un affitto privato non può!
  • Se non si proviene da un paese anglofono, si dovrà anche dimostrare la propria conoscenza della lingua inglese. Il livello richiesto in questo momento è B1, secondo il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue.
  • I residenti di alcuni paesi può essere richiesto di registrarsi presso una stazione di polizia, mentre per altri potrebbe essere necessario fornire un certificato per dimostrare che sono indenni da tubercolosi.
  • Il visto sarà valido fino a quattro mesi dopo il completamento di ogni corso che sia più lungo di un anno (e per due per un corso più breve di questo periodo).
  • Vi sarà permesso di lavorare per 10 o 20 ore a settimana in periodi di lezione, a seconda di dove vi trovate.
  • Si può anche richiedere l’iscrizione come un futuro studente. Per fare questo è necessario dimostrare di essere stato in contatto con alcune università. Sarà valido per sei mesi, anche se è consigliabile eseguire l’aggiornamento del vostro stato il più presto possibile.

Principali Città Studentesche

LONDRA

Nessun forum di discussione della vita nel Regno Unito sarebbe completa senza un riferimento alla sua capitale! Sede di 10 milioni di persone, Londra è il cuore pulsante del Regno Unito. La vita in città, che è il centro finanziario, culturale e politico del paese, è estremamente veloce. Se non vi piace la folla o il rumore, potrebbe non essere il posto per voi! E’ anche una delle città più care del mondo1 Tuttavia, se si può andare oltre tutto questo, ci sono pochi posti che possono garantire le esperienze più emozionanti ed intense (accademiche e non!). Molto importante, inoltre, che sia la sede di alcune delle migliori università del mondo, tra cui due nella top ten mondiale.

MANCHESTER

Manchester è famosa per la sua musica, specialmente quella dal vivo dei suoi bellissimi e caratteristici pub. Quindi, se la vostra vita sociale è importante per voi, Manchester dovrebbe essere sulla vostra lista. Ma non si tratta solo di bere e ballare! La città è anche sede di due università, tra cui l’Università di Manchester (ma anche la sede della Manchester Business School), che si trova nella posizione 29 al mondo secondo il QS University Rankings. Se siete un appassionato di calcio, Manchester ha un fascino particolare. Il Manchester United è il club più titolato e famoso del paese, mentre la rivale cittadina Manchester City è fra i club più ricchi al mondo. In cima a questo, la zona intorno alla città è piena di piccoli club, che costituiscono una parte indelebile del carattere e della cultura della zona.

BIRMINGHAM

La seconda città del Regno Unito ospita la famosa e prestigiosa Università di Birmingham (numero 67 al mondo!), oltre a due altre università più piccole e due collegi universitari. La città è venuta alla ribalta durante la rivoluzione industriale. Oggi, però, è un fiorente centro commerciale, ed è sede di una delle zone commerciali più grandi al di fuori di Londra. “Brum“, come è affettuosamente conosciuta dalla gente del posto, è anche uno dei luoghi più multiculturali nel Regno Unito, che rendono Birmingham una delle poche città britanniche ad offrire una varia e colorata esperienza culturale.

GLASGOW

Dopo aver vissuto per molti anni all’ombra della signorile Edimburgo, la più grande città della Scozia si è scrollata di dosso la sua brutta reputazione e ad emergere come uno dei centri più dinamici del Regno Unito. Con la sua architettura storica, distintive tradizioni locali e musei che rivaleggiano con tutte le città del Regno Unito, Glasgow ha ora anche abbastanza bar alla moda, ristoranti e luoghi di concerto per attirare ogni sorta di turista. Seguendo l’esempio della città, l’Università di Glasgow ha migliorato le sue prestazioni in classifica negli ultimi anni e si trova ora al numero 59 nel mondo, mentre la sua seconda università (di Strathclyde) si trova alla posizione 270.

OXFORD/CAMBRIDGE

Certo, sono due città separate e distinte con la loro storia e il loro carattere: ma queste due città sono legate insieme nell’immaginario collettivo come istituti accademici “semi-mitici” con una profonda affinità storica, così come un sempre grande rivalità come migliore università britannica. Entrambe sono vecchi borghi medievali, costruiti sui fiumi e situati nel sud dell’Inghilterra (a due passi da Londra), ma entrambe sono relativamente tranquille e pacifiche, ed entrambe sono famoso per le loro università, le più antiche del mondo anglofono! Oxford e Cambridge sono degli istituti di grande prestigio e frequentati da menti brillanti. Si tratta, come sapete, delle più prestigiose università del mondo: Cambridge e Oxford sono, rispettivamente, la 2° è 5 ° università al mondo.

0 Giudizi su "Studiare nel Regno Unito"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X