• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come laurearsi a distanza

L’obiettivo di ogni università è quello di offrire la possibilità di realizzarsi professionalmente e personalmente, proseguendo e accrescendo la formazione scolastica e culturale. Molte persone non riescono, per motivi ed impegni diversi da caso a caso, a essere fisicamente presenti e frequentare un ateneo. Esiste quindi un’alternativa al campus universitario: l’apprendimento a distanza. Ecco a voi una sorta di vademecum degli studi a distanza:

1) Per prima cosa è necessario decidere quale carriera si intende perseguire, valutando i propri hobby o interessi, cercando così di capire se ciò per cui si è appassionati possa trasformarsi in un possibile percorso professionale. Restringere in questo modo i campi o settori di proprio interesse.

laurearsi a distanza2) Parlare e confrontarsi con persone che già lavorano nel campo di vostro interesse, per avere un’idea di cosa comporti il lavoro, per capire se potrebbe essere adatto a voi e alla vostra personalità.

3) Individuare l’istituto che offre la laurea di vostro interesse. Anche un ateneo universitario vicino a voi potrebbe garantirvi la possibilità di laurearvi attraverso l’apprendimento a distanza, oppure potreste rivolgervi ad una scuola online, specificamente progettata per questo tipo di apprendimento.

4) Confrontare i vantaggi che derivano da una laurea ottenuta in un istituto universitario vero e proprio oppure da un programma di apprendimento on-line, per capire cosa sia più adatto a voi. Tenere conto di fattori come il costo, il tempo, la flessibilità dei percorsi e la disponibilità dei docenti e dei tutor.

5) Selezionare la scuola/Università prescelta e presentare una domanda di iscrizione, pagando eventuali tasse di iscrizione.

6) Per il pagamento delle tasse universitarie è opportuno verificare se si hanno i requisiti per ottenere eventuali aiuti finanziari. A seconda della situazione finanziaria, si può infatti beneficiare di sostegni economici, comprese le borse di studio.

7) Recuperare il materiale didattico: parte del materiale sarà accessibile via internet, mentre i libri di testo e il restante materiale cartaceo potranno essere richiesti e inviati tramite posta ordinaria.

8) Studiare e completare il proprio percorso di studi, con impegno e dedizione.

9) Cercare un lavoro nel settore di vostro interesse, frequentando eventuali stage messi talvolta a disposizione dagli istituti scolastici stessi.

Good luck!

0 Giudizi su "Come laurearsi a distanza"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X