• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come Preparare Più Esami Nella Stessa Sessione

Il tempo sembra non bastarvi mai, avete difficoltà ad organizzare lo studio e gli esami sembrano sempre troppi per riuscire a prepararli in un’unica sessione? Tranquilli, ci siamo passati tutti. Non tutti riescono a studiare in maniera veloce ed efficace da riuscire a preparare due o più esami nella stessa sessione. Si tratta di ottimizzare il proprio tempo, tra corsi universitari e studio in biblioteca o a casa. Ma non è facile.

Innanzitutto, per ottenere i risultati migliori nello studio, sarà fondamentale mantenere alta la concentrazione in aula durante la lezione e avere già tutto il materiale didattico qualche settimana prima dell’esame. Durante le lezioni dovete essere molto più attivi e partecipi. Prendete appunti in maniera dettagliata e precisa. La sera rivedeteli e cercate di memorizzare il più possibile.

Recenti studi dimostrano che gli studenti dimenticano il 46% di ciò che hanno imparato entro le prime 24 ore dal suo studio. Dalle due alle quattro settimane invece hanno scordato più dell’80%. Per cui è bene non attendere la settimana prima dell’esame per rivedere gli argomenti affrontati in precedenza in aula. Detto questo, vediamo ora qualche utile consiglio per riuscire a preparare più esami nella stessa sessione.

Come Preparare Più Esami Nella Stessa Sessione

Come Preparare Più Esami Nella Stessa Sessione

1. Definire i Propri Obiettivi

Lo studio deve essere sempre pianificato con largo anticipo. Definire i propri obiettivi è fondamentale per poterli poi raggiungere. Evitate però di perdervi negli schemi, nelle liste di cose da fare e delle priorità: entrare troppo “nel dettaglio” potrebbe essere controproducente! Per evitare queste situazioni cercate di crearvi una tabella di marcia dinamica e schematica che vi aiuti a capire a che punto siete con il programma. Nel pianificare, dividete inizialmente gli esami più semplici da quelli più lunghi o più difficili: questo vi aiuterà a non dover sostenere esami troppo complicati in una sola sessione ed evitare così la delusione di una bocciatura. La seconda cosa da fare è informarsi sugli appelli ed iscriversi agli esami con largo anticipo. Contate i giorni, stabilite qual è il più breve intervallo di tempo tra un esame e l’altro e iniziate a prenotarvi. Cercate di non esagerare: potrai sempre aggiungere qualche data all’ultimo momento.

2. Preparazione Del Materiale Didattico




Altra cosa importante da fare è organizzare il materiale di studio, ovvero libri, appunti, registrazioni audio di lezioni, dispense fornite dai professori e tutto quello che vi sarà utile per la preparazione degli esami. Dovete avere tutto a portata di mano: ciò significa stampare il materiale su carta e mai leggerlo da computer, perché potrebbe stancare la vista e farvi poi desistere. Soprattutto, vi sarà utile sottolineare ed evidenziare le cose che vi sembrano più utili all’apprendimento, fare schemi e riassunti di ciò che leggete. Fatto questo, potrete mettervi a studiare sui libri. Ricordate però questi accorgimenti:

  • Studiare non più di tre materie per volta. Tra queste, sceglietene una o al massimo due per cui studiare giorno per giorno sarà indispensabile (perché più impegnative) e una che potete “trascurare” un pò di più. Ricordate anche che dovete essere in grado di individuare quali sono i concetti davvero importanti e quali sono, invece, le nozioni che potete “trascurare” un pò di più.
  • Ottimizzazione del tempo di studio. Per studiare più velocemente alla fine di ogni sessione di studio di una determinata materia ripetete sempre ad alta voce e ogni tanto fatevi ascoltare da qualcuno. Oppure, immaginate di essere circondato da persone; sembra strano, ma questo piccolo trucco aiuta a gestire il modo di parlare in pubblico e ad essere più sicuri di sé.
  • Fate delle pause. Visto che andrete a studiare più materie contemporaneamente, il rischio di andare in confusione è alto! Per ovviare a questo problema, tra lo studio di una materia e l’altra fate delle piccole pause, magari chiacchierando con un amico, uscire un attimo per un caffè al bar etc. Prendetevi sempre un pò di tempo per rilassarvi, così da ricaricare meglio le batterie.

3. Il Metodo di Studio

Dopo la fase di pianificazione ed aver gestito i tempi di studio in maniera ottimale, sarete finalmente in grado di affrontare tutti gli esami universitari che avete preparato. Vi resta “solo” trovare il vostro metodo di studio ideale che vi consentirà di approcciare efficacemente al ripasso finale. In questa fase, il panico e l’ansia possono giocare brutti scherzi e farvi dimenticare ciò che avete imparato con tanti sacrifici! Ma chi ha studiato può e deve gestirla al meglio.

Ora avete gli strumenti per sfruttare il tempo a disposizione in maniera razionale. Capiterà di non sapere sempre tutto o di non essere preparato al meglio, ma con alcune accortezze, potrete rendervi conto da solo, con l’esperienza, che con la giusta motivazione, la pianificazione della vostra sessione di esami, la preparazione del materiale, l’organizzazione delle vostre ore di studio per migliorare la tua capacità di memorizzazione, i risultati non mancheranno.

Riepilogando, ecco le tappe fondamentali per preparare al meglio più esami in un’unica sessione:

  1. Dividete gli esami facili da quelli difficili.
  2. Cercate fin da subito le date degli appelli.
  3. Cercate tutti i programmi dei corsi e gli eventuali appunti presenti in Rete.
  4. Fissate le date in cui intendete sostenere gli appelli.
  5. Createvi una tabella di marcia.
  6. Dividete gli esami in due categorie: quelli che dovete studiare giorno per giorno (perché più impegnativi) e quelli che potete “trascurare” un pò.
  7. Fate schemi e riassunti.
  8. Non pretendete di ricordare sempre tutto alla perfezione. Non siate troppo pignoli!
  9. Non studiare mai più di 3 materie contemporaneamente.
  10. Applicate efficacemente il vostro metodo di studio e i risultati arriveranno.

0 Giudizi su "Come Preparare Più Esami Nella Stessa Sessione"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X