• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come Studiare Per il Test D’Ingresso Di Medicina e Chirurgia

Il tanto temuto test d’ingresso universitario rappresenta il primo grande ostacolo da superare per quegli studenti che vogliono iscriversi a determinati corsi di laurea. Come ogni anno, gli studenti che si iscrivono a questi test sono tantissimi e, spesso, i posti disponibili sono così esigui che meno della metà dei partecipanti riesce ad immatricolarsi! Molti test, come quelli di Medicina e delle Professioni Sanitarie, consistono in quesiti a scelta multipla in cui, tra le cinque opzioni date, bisognerà scegliere quella corretta. Una volta calcolati i punteggi di tutti i partecipanti, verrà poi stilata una graduatoria in cui soltanto i più capaci potranno accedere a quel determinato corso. Per questo motivo è importante presentarsi ai test d’ingresso il più preparati possibile! Infatti, come per ogni test, anche quello di medicina andrebbe preparato semplicemente studiando molto ed impegnandosi al massimo. Ma anche se l’impegno e lo studio sono la prima cosa, diciamo che anche una buona dose di fortuna……non farebbe male! La novità più importante ed insolita dei test d’ingresso 2013 è che sono stati anticipati rispetto alle solite date: infatti, le prove per accedere a Medicina e Odontoiatria si svolgeranno il 23 luglio, quelle per Veterinaria il 24 e per Architettura il 25. Nessun cambiamento invece per i test di ammissione per le Professioni Sanitarie, previsti in calendario il 4 settembre. Tuttavia, la nuova normativa, prevede anche che a partire dall’anno scolastico 2013/2014 i test siano anticipati ulteriormente, finendo addirittura in primavera! Quindi, nel 2014, le prove di Medicina e Odontoiatria saranno l’8 aprile, seguite poi nell’ordine da Veterinaria il 9 e Architettura il 10. Praticamente tutto uguale, invece, per le Professioni sanitarie, con il test di ingresso che si svolgerà il 3 settembre 2014. Nel post di oggi, vi illustrerò come prepararsi al meglio per i test d’ingresso di Medicina e Chirurgia.

Il test di ammissione per Medicina e Chirurgia è costituito da 80 quesiti a scelta multipla: ogni domanda avrà cinque possibili risposte tra le quali una sola sarà quella esatta. Per ogni risposta giusta vi verrà assegnato 1 punto, per ogni quesito errato vi verrà invece sottratto 0,25, mentre per ogni risposta non data non vi verrà né tolto né assegnato alcun punto. Le 80 domande sono così suddivise: 40 di Logica e Cultura Generale, 18 di Biologia, 11 di Chimica e 11 riguardanti Matematica e Fisica. Ogni anno il MIUR emana una circolare in cui è contenuto il programma su cui verteranno i quesiti di biologia, chimica matematica e fisica: tuttavia le differenze tra un anno e l’altro sono quasi insignificanti, pertanto gli argomenti da preparare sono praticamente sempre gli stessi! Per prepararvi efficacemente sugli argomenti del programma ministeriale, si può fare anche riferimento ai vostri libri delle scuole superiori. In ogni caso, sono disponibili in commercio dei testi specifici per lo studio e mirati al superamento dei test di ammissione per i corsi a numero chiuso (Alphatest, Edises, Hoepli…) che permettono di preparare sia la parte teorica, ma che offrono anche la possibilità di esercitarvi ed effettuare simulazioni d’esame (grazie ai tanti e vari quesiti presenti). Comunque, la preoccupazione che affligge maggiormente gli studenti, è quella che riguarda i quesiti di Logica e Cultura Generale, sia perchè questa parte costituisce la metà dei quesiti (40 su 80), sia perchè non esistono metodi universali e sicuri per prepararsi a queste domande, essendo anche delle materie molto vaste! Molto, quindi, dipenderà anche dalla buona sorte e ne risulteranno avvantaggiati coloro i quali si tengono quotidianamente informati sul mondo dell’attualità, dell’arte e della letteratura. Per ovviare a questo problema, oltre alla lettura, vi consiglio anche di “sfogliare” (almeno 1 volta al giorno) le varie sezioni notizie del Televideo: vi assicuro che è un ottimo modo per aumentare la propria cultura generale!

Vediamo ora qualche utile consiglio per riuscire ad accumulare il maggior numero di punti possibile. Anche se può sembrarvi banale, il vostro obiettivo è quello di ottenere ovviamente il maggior punteggio possibile: paradossalmente, con questo tipo di test, persone preparatissime in biologia, chimica, matematica e fisica….avranno le stesse possibilità di essere ammesse di una persona meno preparata in queste materie ma più brave in logica e più capace a sfruttare il meccanismo delle risposte multiple! Come ho detto precedentemente, ad ogni risposta errata vi verrà tolto un punteggio di 0,25. Quindi, se non riuscirete ad escludere nemmeno una risposta tra quelle proposte…..non vi converrà cercare di indovinarla a caso! Avreste una infatti una probabilità del 20%, che corrisponde ad una risposta esatta su cinque, corrispondente ad un punteggio di 0: una risposta esatta (1 punto) e 4 errate (4 x 0,25 = -1 punto). Quindi, vi converrà sperare sulla fortuna nel momento in cui riuscirete ad escludere almeno due risposte, in modo da dover scegliere fra tre. La probabilità che sia giusta passerà quindi dal 20 al 33%. Pertanto avete all’incirca due possibilità (rispetto all’una di prima) su cinque di azzeccare la risposta esatta, ottenendo come somma totale delle cinque risposte 1,25 (due giuste = 2 punti, tre errate = -0,75).

Vediamo ora a quali argomenti prestare maggiore attenzione (oltre all’importantissima Logica e Cultura Generale)…

Biologia

  • Cellule (e relativo sviluppo);
  • Bioenergia
  • Ecosistemi
  • Ereditarietà
  • Genetica umana

Chimica

  • Costituzione della materia
  • Struttura degli atomi
  • Legami chimici (ionico e covalente)
  • Ossidazione e Riduzione
  • Acidità e Basicità

Fisica

  • Misure
  • Cinematica
  • Dinamica e Meccanica
  • Termodinamica
  • Ottica
  • Acustica
  • Elettrodinamica

In bocca al lupo!

0 Giudizi su "Come Studiare Per il Test D'Ingresso Di Medicina e Chirurgia"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X