• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

La ricerca in Danimarca

Tra i paesi europei la Danimarca è uno tra  i più all’avanguardia per quanto riguarda la ricerca universitaria. Essa infatti è ben organizzata con una serie di norme e leggi che regolamentano tale aspetto, che purtroppo nel nostro paese è spesso sottovalutato e abbandonato a se stesso.

La ricerca in Danimarca è tutelata dal Ministero della Scienza, tecnologia e Innovazione che ha creato una sorta di punti chiave per assicurare per la ricerca universitaria, secondo le migliori condizioni possibili.

–         La ricerca in Danimarca è innovativa e di alto livello professionale

–         La concessione di fondi per la ricerca è caratterizzata da una sana concorrenza. L’obiettivo principale è quello di premiare i migliori ricercatori e gli ambienti di ricerca e di garantire un processo dinamico di sviluppo e di rinnovamento nel campo della ricerca danese.

–         La ricerca in Danimarca è pertinente e costituisce la forza trainante per l’ulteriore sviluppo del welfare danese. Per questo motivo, è fondamentale per il Ministero della Scienza, Tecnologia e Innovazione facilitare la ricerca all’interno di tematiche definite e aree politiche prioritarie.

L’Agenzia danese per la Scienza, Tecnologia e Innovazione è l’agenzia principale responsabile delle attività del Ministero in questo settore.

La creazione di un ambiente sano per la ricerca danese include, tra le altre cose, la creazione di un quadro per la mobilità dei ricercatori. Questo prevede una serie di sforzi per attirare e trattenere  ricercatori e docenti internazionali e per rafforzare la possibilità di carriera dei giovani ricercatori in Danimarca. Un occhio di riguardo, inoltre, è riservato alle attività per promuovere la comunicazione tra la comunità della ricerca scientifica e la società in generale, per fare in modo che la ricerca non resti sono un tema accademico, ma possa diventare di interesse comune.

Per creare una base per i programmi strategici di ricerca o altre azioni di ricerca mirate, l’Agenzia danese per la Scienza, tecnologia e innovazione prepara un’ analisi delle esigenze di specifiche aree di ricerca. L‘identificazione delle tecnologie e dei nuovi progressi scientifici si prevede possa avere una forte influenza sulla competitività, sulla prosperità e sul benessere della società.

Il governo danese propone una serie di iniziative volte a creare un buon ambiente per la ricerca danese. L’Agenzia danese per la Scienza, tecnologia e Innovazione è coinvolta nell’attuazione della strategia di globalizzazione degli obiettivi per la ricerca danese, lavorando con una grande varietà di iniziative nel settore.

Infine, l’Agenzia danese per la Scienza, Tecnologia e Innovazione stanzia finanziamenti per la formazione alla ricerca, quali dottorati di ricerca industriale. Tali stanziamenti mirano a sottolineare, tra le altre cose, lo sviluppo di qualità e l’internazionalizzazione dei programmi di formazione per la ricerca danese.

1 Giudizi su "La ricerca in Danimarca"

  1. Vorrei sapere le modalità per accedere ai dottorati di ricerca. Mi sto laureando in ingegneria biomedica a giorni presso l’Università di Roma3. Grazie!!!!

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X