Ranking facoltà farmacia: classifica censis 2012/2013

La Facoltà di farmacia offre diverse possibilità di impiego: dalle farmacie, alle ASL fino alla distribuzione del farmaco stesso..

L’abilitazione all’esercizio della professione si consegue solo dopo aver superato l’esame di stato e l’iscrizione all’albo.

Di seguito la Classifca 2012/2013 del Censis delle Università Italiane pubbliche per quanto riguarda la facoltà di farmacia.

La classifica è stata preparata sulla base di 4 indicatori di valutazione (produttività, ricerca, didattica e rapporti internazionali). Il punteggio finale va da 66 a 110 ed è il risultato della media di ciascun indicatore.


 

Facolta’ Farmacia – Classifica Censis 2012/2013
Posizione Ateneo Valutazione
1 Pavia 97.0
2 Trieste 93.8
3 Padova 91.3
4 Bologna 90.5
4 Ferrara 90.5
6 Siena 89.3
7 Sassari 88.8
8 Milano 1
88.3
8 Torino 88.3
10 Perugia 87.8
11 Piemonte Orientale
87.5
12 Genova 87.3
13 Modena Reggio E. 86.0
14 Cagliari 85.8
15 Parma 85.0
16 Salerno 84.5
17 Firenze 83.8
18= Chieti 83.3
18= Napoli 1 83.3
20 Palermo 82.8
21 Catanzaro 81.5
22= Roma 1 – La Sapienza 80.8
22= Urbino 80.8
24 Camerino 80.5
25 Pisa 80.3
26 Messina 79.3
27 Cosenza 78.5
28 Bari 77.8
29 Catania 72.3

Migliore facoltà di Farmacia secondo la classifica Censis 2012/2013 è quella di Pavia che sale di due posizioni rispetto al ranking dello scorso anno.  Trieste scende dal primo al secondo posto. Ultima si conferma Catania, mentre la facoltà di farmacia dell’università della Basilicata non è stata valutata.

0 Giudizi su "Ranking facoltà farmacia: classifica censis 2012/2013"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X