• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Affitti studenti: Trovare casa a Milano

Come tutti sanno Milano è una grande città, dotata di molti servizi, che offre un’ampia scelta tra le facoltà universitarie e proprio per questo molto gettonata anche dagli studenti fuori sede.

Purtroppo, però, trovare casa a Milano non è facile, tanto più se si è uno studente per via dei pochi alloggi disponibili e dei prezzi tra i più alti d’Italia.

Per farsi un’idea basti pensare che ogni anno sono circa 25.000 gli studenti in cerca di alloggio, con una disponibilità di 3.300 posti letto messi a disposizione dalle università milanesi tra collegi universitari e studentati.

affittasi-milanoSe da una parte quindi Milano non risulta da questo punto di vista una città a misura di studente, offre anche strumenti e possibilità per organizzarsi.

Se si ha intenzione di usufruire di un alloggio in una residenza universitaria bisogna quindi muoversi con anticipo, rivolgendosi agli Uffici Assistenza ISU della propria università. Ogni anno, infatti, vengono emessi i bandi per l’assegnazione dei posti disponibili, che vengono distribuiti secondo criteri di merito e reddito.

Tra queste sistemazioni la più prestigiosa è il Collegio di Milano, che è stato insignito del titolo di “collegio d’eccellenza” da parte del Ministero della Pubblica Istruzione.

Un’alternativa economica alle residenze universitarie sono i pensionati religiosi maschili e femminili, numerosi in città e poco fuori. In questa caso il vantaggio è quello di costi davvero contenuti, a scapito, forse, di alcuni servizi e di una certa autonomia.

Se non si riesce a trovare una soluzione di questo tipo o se essa non risponde alle proprie esigenze, allora, bisogna rivolgersi ai privati e cioè al mercato degli affitti.

Il metodo migliore per trovare contatti è quello di setacciare le bacheche universitarie, di solito piene di annunci immobiliari per studenti. Una volta selezionati annunci interessanti bisogna:

-armarsi di pazienza

-fare molte telefonate

-visitare gli alloggi

Purtroppo è frequente scoprire che dietro annunci interessanti si nascondono soluzioni scadenti e al limite dell’agibilità, in zone non servite o in strutture prive di servizi.

Un altro strumento utile per la ricerca di contatti sono gli annunci sui quotidiani, in particolare su quelli della distribuzione gratuita che si trovano in metropolitana e su Secondavano.

Inoltre in rete si trovano molti siti dedicati agli annunci immobiliari per studenti, che mettono anche in contatto studenti che cercano casa, con studenti che la offrono. Segnaliamo, a tal proposito, la nostra bacheca per gli studenti di Milano: https://www.universando.com/Milano.htm

Una buona regola da seguire, comunque, è quella di scegliere sempre soluzioni che tutelino lo studente con un regolare contratto d’affitto.

Infine merita una segnalazione il progetto “Prendi in casa uno studente”, avviato nel 2004,  promosso dall’associazione MeglioMilano in collaborazione con il Comune e altri enti. L’idea consiste nel mettere in contatto studenti in cerca di alloggio e anziani autosufficienti che hanno a disposizione una stanza e che la offrono a un prezzo ragionevole in cambio di un piccolo aiuto domestico e di compagnia. Dal 2004 l’iniziativa ha dato i suoi frutti, avviando parecchie convivenze andate a buon fine.

0 Giudizi su "Affitti studenti: Trovare casa a Milano"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X