• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

6 Borse di studio per studiare in America

Leggendo il quotidiano “la Stampa” mi sono imbattuta in un articolo che presentava un programma di studio e specializzazione post laurea presso prestigiose università americane, promosso e finanziato dal sistema di borse di studio Fulbright, un’istituzione che offre un variegato programma per laureati e ricercatori di diversi Paesi.

Creato nel 1946 dal senatore dell’Arkansas J. William Fulbright, il programma bilaterale Stati Uniti-Italia, ancora poco conosciuto nel nostro paese, offre ogni anno 130-140 opportunità per studenti italiani e statunitensi, mettendo a disposizione altrettante borse di studio. I finanziamenti provengono in parte dal Dipartimento di Stato americano e in parte dal ministero degli Esteri italiano.

Requisito fondamentale per poter accedere ai corsi è la conoscenza della lingua inglese, che deve necessariamente essere certificata con i relativi attestati (Toefl, Ielts), mentre titolo preferenziale è la laurea ottenuta da non più di tre anni.

Borse Fulbright Self placed

Tra le borse più ambite e qualificate per master o PhD riservate a italiani troviamo le tre borse Fulbright Self placed per la frequenza di corsi universitari post-laurea, con la scadenza delle domande al 24 gennaio 2011. Prevedono la durata di un anno accademico in quasi tutte le discipline (ad eccezione di business administration e medicina), con un contributo di 38 mila euro più 1.500 euro per le spese di viaggio. La sede universitaria americana viene scelta dal vincitore del concorso.

Borse  Iie placed

Un’altra interessante opportunità è quella offerta dalle quattro borse Iie placed, con scadenza 4 maggio 2011, a cura dell’Institute of international education. Anche in questo caso valgono tutte le discipline, mentre il valore della borsa è sempre di 38 mila euro più 1.500 euro per le spese di viaggio.

Borsa Fulbright Santoro

Dobbiamo inoltre ricordare anche la borsa Fulbright Santoro, fondata in onore del professor Carlo Maria Santoro, con scadenza 4 maggio 2011, per la frequenza del primo anno di un master in relazioni internazionali presso un’università degli Stati Uniti. L’entità della borsa è di 30 mila euro più 1.500 euro per le spese di viaggio.

Altre borse altamente qualificate sono quelle della Fulbright Finmeccanica, con scadenza 23 gennaio 2012, del valore di 40 mila euro per ciascun anno accademico, per un master americano di due anni in discipline tecnologiche e scientifiche.

Vanno infine ricordati altri interessanti progetti, la Fulbright Best per corsi in Entrepreneurship e management con stage in aziende americane, e l’International Fulbright science & technology Award, con scadenza il 25 marzo 2011, per la frequenza di un PhD in discipline scientifiche e tecnologiche, per la durata di tre-cinque anni, anche questi interamente finanziati.

Per maggiori informazioni visitare il sito fulbright.it.

0 Giudizi su "6 Borse di studio per studiare in America"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X