• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come preparare al meglio un esame di matematica

Fare esami può non essere facile per molte persone e può costituire un elemento di difficoltà importante. Si tratta di un’esperienza spesso stressante, che può causare il panico anche in coloro che si sentono adeguatamente preparati. Prepararsi poi ad un esame di matematica non comprende solo sessioni di studio regolari, ma deve riguardare anche una concentrazione sulla propria salute e benessere per garantire una forma perfetta nel giorno dell’esame. Anche cercare aiuto per superare le difficoltà può costituire una sfera importante.

esame matematicaMentre si siede per l’esame, lo studente deve sentirsi sicuro di avere fatto tutto il possibile per ottenere una buona preparazione.
Ecco alcuni consigli per affrontare al meglio il vostro esame di matematica:
1) Impostare un programma di studio e attenersi ad esso. Iniziate la vostra pianificazione diverse settimane prima dell’esame di matematica, in modo da avere il tempo di identificare le aree di difficoltà. Scegliete un programma di studio che preveda un lavoro quotidiano regolare e non eccessivo.
2) Confrontatevi con problemi di matematica e prove pratiche. Ciò è particolarmente utile se vi state preparando per un test di valutazione. Le prove pratiche servono a familiarizzare con il tipo di domande che saranno presenti in sessione d’esame e a scrivere sotto la pressione del fattore tempo. Lavorare con i problemi aumenterà la vostra abilità nel risolverli.


 

3) Partecipate a sessioni di revisione con gli assistenti didattici e i tutor. Fate domande ogni volta che avete dubbi. Sottoponete a loro i problemi che vi mettono maggiormente in difficoltà, e discutetene con il vostro tutor. Focalizzatevi in particolare sui problemi che non riuscite a risolvere o di cui ottenere risultati errati, ma senza comprendere il motivo dell’errore.
4) Imparate a memoria le formule principali da sapere per il vostro esame. Annotate le informazioni in numeri e simboli matematici, ma parlate a voce alta e memorizzate la formula a parole. Molte persone riscontrano infatti maggiori difficoltà a memorizzazione dati, piuttosto che le parole..

5) Prendetevi cura della vostra salute fisica ed emotiva nelle settimane che precedono l’esame. Mangiate cibi sani e adottate misure per ridurre lo stress. La notte prima dell’esame, riposate e arrivate in orario per l’esame. Appena iniziato il test, se sentite crescere l’ansia, respirate profondamente.
6) Iniziate il test dai problemi di più facile soluzione.

Per la preparazione:

1) Prestare attenzione durante le lezioni:
2) A casa fate delle prove di simulazione d’esame, per verificare se riuscite ad affrontare l’esame nei modi e tempi richiesti
3) Anche se non conoscete personalmente il professore con cui dovrete sostenere l’esame, chiedete a qualcuno quali sono i punti su cui più spesso insiste in sede d’esame e studiate una prova d’esame sottoposta agli studenti nelle sessioni precedenti .
4) Formare un gruppo di studio formato da 3 o 4 studenti, per studiare e approfondire i punti più importanti e chiarire eventuali dubbi.

In corso d’esame:

1) Leggete attentamente il documento per intero: in modo da capire il Know how di ciò che ci si aspetta da voi e dare la priorità alle questioni su cui ci si sente più ferrati.
2) Leggere attentamente le richieste, in modo da assicurarsi di rispondere adeguatamente.
3) Se usate fogli di brutta, assicuratevi di riscrivere correttamente il problema
4) Non saltare i passaggi e scrivere chiaramente ogni passo della soluzione, non abbiate fretta e controllate continuamente ogni passaggio. Su un lavoro pulito e ordinato è più facile trovare eventuali errori
5) Ricontrollate i calcoli
6) Non perdete tempo su un problema di cui non riuscite a trovare la soluzione… andate avanti e ci tornerete sopra in un secondo momento.
7) Quando avete finito, ricontrollate tutto il vostro lavoro.

1 Giudizi su "Come preparare al meglio un esame di matematica"

  1. Personalmente ho fatto un app seria, gratis e senza pubblicità per allenarsi nella matematica di base seguendo diversi trucchetti per memorizzare e ritornare sui punti critici senza perdite di tempo.

    Una specie di personal trainer integrato verifica ogni singola risposta e propone le nuove domande non a caso ma secondo una serie di parametri ben studiati.

    E’ un app con una storia dietro ma nuova e sconosciuta al momento sul play store.

    Funziona e sto cercando di farla conoscere a chi deve affrontare esami.

    Il vostro sito mi sembra un ottimo candidato quindi fatemi sapere se vi interessa.

    https://play.google.com/store/apps/details?id=it.fixweb.numix

    http://www.fixweb.it/numix

    Grazie, -Federico

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X