• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Come rendere produttiva la sessione autunnale

Ormai settembre è inoltrato, le vacanze sono un bel ricordo, le giornate si accorciano e si riprendono tutte le attività.

Ovviamente riprende anche l’università con il suo carico di impegni, corsi, appunti, esami. Quella a cui si va incontro, infatti, è la sessione autunnale che, se da una parte ha il vantaggio di essere affrontata con la carica accumulata grazie al relax, dall’altra è penalizzata dal cambio di stagione e dai sintomi che esso può portare con sé.

Sembra quasi esagerato, ma sono in molti a soffrire di questa “sindrome”, senza sapere che in realtà bastano poche accortezze per superarla indenni e riprendere tutto ai massimi ritmi.

come superare la sessione autunnaleCon il passaggio dall’estate all’autunno, infatti, le giornate si accorciano e proprio nella diminuzione dei raggi solari si trova il motivo di fattori spesso presenti quali la depressione, la spossatezza, la mancanza di concentrazione, il malumore.

Come può fare, quindi, uno studente che deve dare il massimo per preparare gli esami a superare indenne il cambio di stagione?

Ecco alcune semplici regole:

– organizzare lo studio in maniera razionale, cercando di evitare maratone infinite, rispettando quindi orari ragionevoli e concedendosi, nell’arco della giornata, momenti di svago per la testa e per il corpo;

– evitare la mancanza di attività. Il lasciarsi andare in tal senso crea, paradossalmente, stanchezza e porta a un circolo vizioso da cui è poi difficile uscire. E’ consigliato pratica sport;

– cercare di avere orari regolari, soprattutto nell’andare a letto e nell’alzarsi. Compiere queste operazioni mediamente alla stessa ora;

– evitare di assumere dosi esagerate di sostanze eccitanti (caffè, the), il loro effetto è controproducente, non aiutano a essere più reattivi, ma aumentano in seguito il senso si stanchezza;

– mantenere un’alimentazione equilibrata e ricca soprattutto di cereali integrali, vegetali a foglia verde, limoni, noci, miele;

Seguendo questi semplici consigli e unendo forza di volontà e una buona dose di impegno la sessione autunnale sarà un successo e aiuterà ogni studente a cominciare con il piede giusto il nuovo anno che si ha di fronte, che non potrà che essere ricco di soddisfazioni.

0 Giudizi su "Come rendere produttiva la sessione autunnale"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Universando.com - email: marketing@universando.com
X