• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

15 consigli per aumentare le visite al proprio blog

Di seguito alcuni consigli per aumentare le visite al tuo blog:

  1. Tenere traccia dei blog e lasciare commenti su di essi. Un buon modo per mantenere traccia è installare un widget di MyBlogLog e visitare il blog di persone che visitano il tuo sito.
  2. Creare un blog di valore e citare le risorse, spiegando il proprio modo di lavorare. Si possono ottenere informazioni utili in questo senso collegandosi a del.icio.us;
  3. Informare i motori di ricerca e aggregatori come Technorati (utilizzando la funzionalità di ping) quando il blog viene aggiornato: questo dovrebbe garantire il massimo traffico proveniente da tali fonti. (Controllare l’elenco dei servizi Ping);
  4. Prestare attenzione ai problemi complessi nel vostro campo di lavoro e ricerca. Nel caso ci si renda conto che si tratta di una pubblicazione estremamente lunga e difficile da capire, sarà necessario, pur partendo da questa prima versione, procedere ad una sua semplificazione. Il post della versione semplificata compare prima sul web rispetto a quella più articolata.
  5. Cercare di essere polemici e creare discussioni.
  6. Un piccolo suggerimento che può aumentare il numero di visitatori è quello di installare un plugin traduttore (ve ne sono sia di gratuiti che a pagamento).
  7. Inviare articoli ai blog carnivals (http://blogcarnival.com) relativi alla vostra nicchia e alla vostra sfera di interesse. Il vostro articolo sarà quasi sicuramente postato e dovrebbe generare almeno qualche visitatore.
  8. Si vede sempre un picco di lettori quando si inseriscono alcune opinioni in un newsgroup.
  9. Creare un nuovo design per il proprio sito. Non solo sarà più attraente per i vostri lettori abituali, ma è possibile sottoporre ad alcuni siti galleria-vetrina CSS. Avrete così la possibilità di godere dell’’esposizione su questi siti e conseguentemente attirare un nuovo traffico di visitatori;
  10. Partecipare a conversazioni sui blog correlati. Avviare conversazioni sul proprio blog, cercando di coinvolgere il pubblico, facendo domande e invitandolo a rispondere in una conversazione dinamica.
  11. Scrivere i propri commenti sui blog, arricchendoli con informazioni utili e creare delle amicizie sui forum.
  12. È necessario essere attivi per generare maggiore traffico intorno ai propri post. Inviare commenti sui blog correlati, inserendo il link al proprio sito e firmandosi nel forum. Spargere la voce dell’esistenza del proprio blog servirà ad attirare lettori.
  13. Scrivi un post su “i primi 10 blogs” del tuo settore. L’articolo verrà messo in evidenza dai motori di ricerca per le parole appartenenti alla tua nicchia e altri bloggers, del tuo settore, commenteranno il tuo articolo e lo linkeranno.
  14. Leggere molti altri blog, commentando e lasciando i riferimenti del proprio sito. Assicurarsi che il proprio blog sia ottimizzato per i motori di ricerca.
  15. Un suggerimento per generare traffico intorno al proprio blog si può compiere off-line, includendo il proprio URL nei biglietti da visita, sulla carta intestata, all’interno di volantini, etc…

1 Giudizi su "15 consigli per aumentare le visite al proprio blog"

  1. Per avere un po di link dofollow agli articoli del blog vi segnalo il pulsante share di Questioner, che condivide in maniera simile a oknotizie, digg e simili.
    Le info per inserirlo si trovano a questo indirizzo http://www.help.questioner.it/il-pulsante-condivisione-di-questioner/

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X