• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Alcuni consigli per un Assistant Supervisor

Un Assistant Supervisor deve spesso mantenere le alte aspettative del direttore, mentre gestisce giorno per giorno le attività, presentando le questioni di interesse e lavorando direttamente con gli altri dipendenti del dipartimento. Un Assistant Supervisor condivide le responsabilità di gestione con il supervisore, e agisce al posto del supervisore in sua assenza. Un Assistant Supervisor è modello di comportamento per i dipendenti, una mano utile per il supervisore e un forte decisore per il reparto.

Alcuni consigli:


1) Studiare le aspettative di lavoro per ogni dipendente subordinato, incluse le responsabilità individuali e quelle globali di produzione prevista. Correggere eventuali equivoci e fraintendimenti dei dipendenti, spiegando chiaramente la procedura, o dimostrando la corretta procedura da seguire. Detenete un ruolo di supporto nella giornata lavorativa dei dipendenti, aiutandoli a raggiungere le aspettative del direttore.

assistant supervisor

2) Guardate il vostro supervisore, prestando particolare attenzione ai suoi standard e aspettative. Fate una lista di commenti, dubbi e osservazioni specifiche circa il lavoro dei dipendenti.

3) Ponetevi come esempio per i dipendenti subordinati, mostrando di essere sempre puntuali, lavorando sodo durante la giornata e aiutando i subordinati raggiungere il vostro livello. Indossate indumenti adatti alla vostra posizione.

4) Sostenete il supervisore verbalmente parlando con i colleghi e subordinati e fisicamente eseguendo le attività che si aspetta da voi ogni giorno. Se siete in disaccordo con il vostro supervisore, parlatene in privato, lontano da altri dipendenti, in quanto l’attrito tra un supervisore e garante può causare problemi tra i subordinati e minare l’autorità del supervisore.

5) Fornite un feedback onesto al vostro supervisore sulle questioni del personale, sulle proposte di miglioramento e sulle questioni procedurali che avete riscontrato. Fare un elenco dei problemi via via emergenti, e preparate le possibili soluzioni ad ogni problema. Valutare ogni problema mettendovi in contatto con il proprio supervisore in tutte le questioni che richiedono la sua attenzione specifica, come un conflitto tra dipendenti o i sospetti di frode o disonestà.

0 Giudizi su "Alcuni consigli per un Assistant Supervisor"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X