• Accedi
  • Nessun prodotto nel carrello.

Studiare in Svizzera

La Svizzera è un paese che per molte ragioni, storiche e geografiche, pur essendo immerso in Europa, viene spesso visto come una piccola “isola felice”, molto vicina, ma anche molto diversa per stile di vita, organizzazione e cultura.

Anche il sistema scolastico risponde a questa descrizione, in particolare, per quanto riguarda l’università, quella Svizzera offre una preparazione ai massimi livelli ed è di accesso relativamente facile per gli studenti stranieri.

Alcune statistiche, per esempio, parlano di circa il 40% di stranieri nella popolazione studentesca svizzera.

Chi decide di fare un’esperienza di studio in Svizzera a livello universitario, deve decidere per prima cosa quale lingua straniera vuole approfondire. Le strutture, infatti,  si divino in 6 università in lingua tedesca (Basilea , Berna , San Gallo e Zurigo , l’Ecole Polytechnique Fédérale di Zurigo e la Haute Ecole Universitaire de Lucerna), 4 in lingua francese (Ginevra , Losanna , Friburgo , Neuchâtel e l’Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna) e una sola in lingua italiana a Lugano.

La maggior parte delle università offrono un’ampia scelta di facoltà e corsi per questo prima di decidere dove dirigersi è importante consultare i siti internet delle Università, che offrono un panorama completo sui corsi.

L’anno accademico si divide in due semestri e il tempo minimo per raggiungere un primo traguardo accademico è di 4 o 5 anni (6 per medicina).

Cosa è necessario fare una volta che si è deciso di intraprendere questo percorso?

Per prima cosa è necessario possedere una buona conoscenza della lingua ufficiale di insegnamento. Inoltre bisogna essere in possesso di un diploma di  maturità riconosciuto in Svizzera.

Una volta verificate queste condizioni, sono 3 i momenti salienti da affrontare:

1)      Contattare l’Università scelta per verificare tutti i termini di iscrizione e presentare tutti i documenti necessari.

2)      Una volta ricevuta la conferma dell’ammissione, contattare l’Ambasciata Svizzera nel proprio paese per informazioni su formalità di ingresso.

3)      Appena arrivati in Svizzera è necessario chiedere il permesso di soggiorno alla polizia per gli stranieri. Il permesso di soggiorno va rinnovato ogni anno.

L’importante è non sottovalutare ogni aspetto e contattare tutti gli uffici competenti, senza farsi ingannare dalla relativa vicinanza della meta, perché come ogni paese straniero la Svizzera ha le sue procedure e le usanze da rispettare, anche e soprattutto in un ambito di studio, che offre opportunità per studenti di tutto il mondo.

0 Giudizi su "Studiare in Svizzera"

Lascia un Messaggio

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X